Tour nei borghi Bandiera Arancione della Riviera Ligure

Tour nei borghi Bandiera Arancione della Riviera Ligure

Per immergervi in un'atmosfera rilassante alla scoperta di borghi dai paesaggi idilliaci e dalle forti tradizioni enogastronomiche, non dovete far altro che prenotare un tour nei borghi Bandiera Arancione della Riviera Ligure.

tour nei borghi Bandiera Arancione della Riviera Ligure

Terra di tradizioni genuine, la Riviera di Ponente vi apre le sue porte per accompagnarvi alla scoperta delle sue perle: gli affascinanti borghi insigniti della prestigiosa BANDIERA ARANCIONE del Touring Club Italiano come Dolceacqua, Apricale e Triora.

 
PACCHETTO TURISTICO Tour nei borghi Bandiera Arancione della Riviera Ligure (4 giorni - 3 notti)
1° giorno Arrivo nel pomeriggio con sistemazione presso l'albergo prescelto. Cena presso il ristorante dell’hotel e serata a disposizione per tentare la fortuna nelle sale da gioco del Casinò Municipale di Sanremo. Rientro in hotel e pernottamento.

2° giorno: La Valle Argentina - Triora e Taggia

In mattinata, trasferimento a Triora, il paese delle… streghe! Non si tratta di una leggenda ma di storia documentata, come scoprirete visitando Museo etnografico e della stregoneria, dove è possibile ritrovarsi in 4 lugubri sale che tramandano la memoria di un tragico capitolo di storia locale. Nel 1558, infatti, si celebrò un processo contro un gruppo di tredici donne, considerate responsabili della carestia che aveva flagellato l'anno precedente la regione, che si concluse con una tragica condanna al rogo per stregoneria. A seguire visita del delizioso borgo medievale delle Alpi liguri e pranzo in un locale tipico con degustazione delle pietanze tipiche della tradizione. Nel pomeriggio rientro verso la costa e visita del centro storico di Taggia, ove potrete soffermarvi nella visione delle caratteristiche vie e dei suoi archi, con il convento di San Domenico e la prestigiosa pinacoteca, prima di dirigersi nelle botteghe della zona per acquistare i tipici canestrelli e anicini di Taggia. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: La Valle Nervia - Dolceacqua e Apricale 

In mattinata trasferimento a Dolceacqua, perla della Valle Nervia e una dei primi borghi a guadagnare la bandiera arancione. Dolceacqua è un delizioso borgo medievale, impreziosito da un antico ponte a schiena d'asino e dalle rovine del castello dei Doria. Qui fra botteghe artigiane potrete scoprire il vero nettare della Riviera: il Rossese di Dolceacqua, rosso pregiato dal gusto intenso. All’ora di pranzo potrete gustare l’intera gamma dei vini della Riviera, accompagnati da gustose specialità della valle. Nel pomeriggio visita all’antico borgo medievale di Apricale, abbarbicato con i suoi carruggi sulle pendici alpine, ove in stagione avrete la possibilità di degustare la tipica merenda ligure: le pansarole con lo zabaione. Rientro in hotel cena e pernottamento.

4° giorno: La Pigna, il centro storico di Sanremo

In mattinata visita al prezioso centro storico di Sanremo: la Pigna. Cara ad Italo Calvino, che la racconta ne "Il sentiero dei nidi di ragno", la Pigna ancora oggi conserva il fascino dell'antico borgo medievale e permette al turista più attento di scoprire una Sanremo inedita, fatta di vicoli tortuosi e scalinate, archi e contrafforti, piazzette appartate e silenziose. Al culmine il Santuario della Madonna della Costa, protettrice dei marinai, eretto proprio alla sommità della città vecchia, domina uno spettacolare panorama. Pranzo libero. Al termine partenza per la località di provenienza.  
Altre informazioni sul Tour nei borghi Bandiera Arancione della Riviera Ligure
La quota comprende:
  • Quota di iscrizione individuale, a copertura dei diritti di istruzione pratica.
  • Sistemazione presso uno dei nostri hotel in camera doppia con trattamento di mezza pensione.
  • Un pranzo in un locale tipico della Valle Argentina
  • Degustazione di vini e prodotti tipici liguri
  • Degustazione della tipica merenda ligure (secondo stagione)
  • Ingresso al museo Etnografico e della Stregoneria di Triora
La quota non comprende
  • Il viaggio a/r, i trasferimenti locali e tutto quanto non compreso ne “la nostra offerta comprende".
  • I pranzi e le cene sono da considerarsi secondo il menu del giorno o il menu degustazione proposto dallo chef. Le bevande e le consumazioni à la carte sono da corrispondersi in loco.
  • Le visite suggerite nel programma sono da considerarsi libere, ovvero senza accompagnatore.
Servizi opzionali
  • Guida turistica per la visita dei borghi
  • Trasferimenti locali con auto o minibus con autista

Email
Print